Archivio della categoria: Senza categoria

Domenica 19 Luglio – Giornata di Raccolta

Ti aspettiamo Domenica 19 luglio alla Giornata di Raccolta sangue presso la Arciconfraternita della Misericordia di Prato in via Galcianese dalle 7 alle 11

☎️Contatta la nostra segreteria per prenotare la tua donazione:

 Chiama lo 0574 609730 (lunedì – sabato 8,30-12)
 Manda una mail a info@fratres.prato.it
 scrivi un messaggiosulla nostra pagina Facebook
 scrivi un messaggio alla nostra pagina Instagram Fratres Prato
 scrivi un messaggio su Whattsapp al 366 4323527

Donazioni di Sangue: è necessaria la prenotazione

Vi ricordiamo che si può accedere presso il centro trasfusionale dell’ospedale di Prato, presso le nostre unità di raccolta di Prato e Montemurlo solo con appuntamento per evitare assembramenti e garantire una raccolta costante anche per le prossime settimane per fare sì che si possa garantire continuità alla risposta dei donatori all’emergenza sangue.

“Una stilla del mio sangue per un battito del tuo cuore”

☎️Contattate la nostra segreteria per prenotare una donazione:

 Chiama lo 0574 609730 (lunedì – sabato 8,30-12)
 Manda una mail a info@fratres.prato.it
 scrivi un messaggio sulla nostra pagina Facebook Fratres Prato
 scrivi un messaggio alla nostra pagina Instagram Fratres Prato
 manda un messaggio su whattsapp al 366 4323527

 

Schermata 2020-03-25 alle 12.39.15

Chiarimenti in Merito agli spostamenti dei donatori di sangue

Attenzione!
E’ uscita la circolare del Ministero della Salute che chiarisce i dubbi in merito agli spostamenti di volontari e donatori.

Infatti riporta che: “si ribadisce che l’attività di donazione del sangue e degli emocomponenti è attività sanitaria essenziale necessaria a garantire l’attività assistenziale di pazienti che necessitano di trasfusioni”.

Quindi per i donatori è necessaria l’autocertificazione per andare a donare, ricordiamo a tutti i donatori di presentarsi presso le unità di raccolta Fratres e presso i centri trasfusionali soltanto con la prenotazione!

Grazie a tutti per l’attenzione.

Puoi scaricare l’autocertificazione al link: ⬇️
https://tinyurl.com/wqznp2x

 

Schermata 2020-03-25 alle 12.38.13

Coronavirus, Fratres: “Nessuna controindicazione nelle donazioni di sangue”

“Non vi sono controindicazioni né tantomeno rischi relativi alla donazione di sangue, plasma ed emocomponenti in questo delicato momento che stiamo vivendo ed i Centri Trasfusionali e le Unità di Racconta lavorano come sempre in sicurezza e massimo impegno per i donatori – queste le parole del Presidente Regionale Fratres Luciano Verdiani che ribadisce – adesso più che mai è importante continuare ad andare a donare perché si registra una grave carenza di sangue in tutte le strutture regionali che penalizza sia i riceventi periodici, affetti da emoglobinopatie, che gli altri utenti del Servizio Sanitaro che necessitano di trasfusioni per traumi ed eventi chirurgici o di farmaci plasmaderivati per altre patologie.” Comprensibile che la situazione sul territorio toscano, come su quello nazionale, non sia semplice ma, pur utilizzando le dovute precauzioni per limitare la diffusione del Coronavirus, ricordiamo che il Sistema Trasfusionale toscano è sicure e di qualità pertanto di fondamentale importanza è attenersi alle linee guida indicate dalle Strutture Sanitarie competenti, informandosi solo LE COSE DA SAPERE SUL CORONAVIRUS Per fare chiarezza sul Covid-19, ecco le dieci norme da seguire diramate dal Ministero della Salute. Qui le ultime disposizioni della Regione. Per ogni utile informazione è in funzione il numero telefonico di pubblica utilità istituito da Ministero della Sanità 1500, attivo 24 ore su 24. Qui i numeri per ogni singola Asl di riferimento. Di seguito alcuni link utili dal Ministero della Salute e dalla Regione. da fonti ufficiali. Fonte: Fratres

Leggi questo articolo su:

https://www.gonews.it/2020/02/28/coronavirus-fratres-donazioni/?fbclid=IwAR0-DUx9uuuH1WfHHk1_G_V-9lokGhYKjGKY87OVEJr1jz4UOs1qSnAG0Dc
Copyright © gonews.it

Coronavirus: Indicazioni per le donazioni di sangue

#Coronavirus,
stop alle donazioni di sangue per chi è stato nelle zone colpite, sospensione temporanea di 28 giorni :

– dal giorno di rientro dei donatori che hanno soggiornato nella Repubblica Popolare Cinese;

– dopo la possibile esposizione al rischio di contagio per contatto con soggetti con infezione documentata da SARS-CoV-2;

– dal giorno di risoluzione dei sintomi o dall’interruzione dell’eventuale terapia per i donatori con anamnesi positiva per infezione da SARS-CoV-2 (infezione documentata oppure comparsa di sintomatologia compatibile con infezione da SARS-CoV-2);

– per i soggetti a rischio o che sono transitati ed hanno sostato dal 01 febbraio 2020 nei Comuni interessati dalle misure urgenti di contenimento del contagio che risultano essere:

Nella Regione Lombardia:
a) Bertonico;
b) Casalpusterlengo;
c) Castelgerundo;
d) Castiglione D’Adda;
e) Codogno;
f) Fombio;
g) Maleo;
h) San Fiorano;
i) Somaglia;
j) Terranova dei Passerini.

Nella Regione Veneto:
a) Vò.

Per tutte le altre informazioni siete pregati di contattare la nostra segreteria allo 0574 609730 (lunedi-sabato 8,30-12)

 

Schermata 2020-02-28 alle 11.38.18

Cosa posso mangiare il giorno della donazione, prima del prelievo?

Per la risposta è possibile prendere spunto dalle indicazione del decreto ministeriale del marzo 2015.  

Prima di eseguire qualunque donazione di emocomponenti è possibile fare una leggera colazione ( qualcosa da bere caffè, caffe macchiato, te, succo di frutta con 2-3 biscotti, oppure 2-3 fette biscottate). Un quantitativo troppo elevato di latte, dovrebbe essere evitato in caso di donazione di plasma oppure di plasma-piastrine a seguito della potenziale messa in circolo di lipidi (sostanze che rendono il plasma donato più opalescente). Quest’ultima situazione può presentarsi anche se, il giorno precedente la donazione, il donatore ha  assunto un pasto ricco di lipidi, cibi molto grassi). In donatori con valori di glicemia a digiuno ai limiti della normalità, la piccola colazione pre-donazione, può portare al riscontro di valori di glicemia sopra la norma. In questo caso, sicuramente è utile parlare di tale risultato con il medico curante, inoltre sarebbe utile eseguire un controllo glicemico a digiuno alla donazione successiva.C_2_articolo_3073068_upiImagepp

Domenica 19 Gennaio Giornata di Raccolta Sangue

C’è Bisogno di te!
Ti aspettiamo alla Giornata di raccolta sangue presso la Arciconfraternita della Misericordia di Prato dalle ore 7 alle 11 !

Prenota la tua donazione:
–  Chiama lo 0574 609730 (lunedì – sabato 8,30-12)
–  Manda una mail a info@fratres.prato.it
–  scrivi un messaggio privato a questa pagina facebook
–  manda un messaggio su whattsapp al 366 4323527

C’è Bisogno di Te!! FRATRES 2018 prato web 404x404 condi

Carenza di sangue, l’appello dell’assessore Stefania Saccardi

 

FIRENZE – Manca sangue, in Toscana come nel resto d’Italia. Una carenza preoccupante, che finora non si era presentata in modo così grave in tutto il corso dell’estate, e che mette in crisi le attività degli ospedali. Per questo l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi rivolge un appello a tutti i cittadini toscani.

“Faccio ancora una volta appello alla generosità dei toscani – dice Stefania Saccardi -, perché vadano a donare il sangue. La carenza di sangue mette in difficoltà le attività degli ospedali, e c’è il rischio che gli interventi programmati debbano essere rinviati. Di solito in questi casi ci aiutiamo tra regioni, più volte la Toscana ha inviato sangue in altre regioni, altre volte lo ha ricevuto. Ma questa volta la carenza riguarda tutte le regioni. In più occasioni i cittadini toscani si sono dimostrati molto generosi. Invito quindi i donatori abituali a recarsi ai centri trasfusionali. E magari questa può essere l’occasione, per chi finora non ha mai donato, di diventare un nuovo donatore”.

“Il sistema trasfusionale della Toscana è un sistema di eccellenza – spiega Simona Carli, responsabile del Centro Regionale Sangue -, che grazie alla collaborazione delle associazioni dei donatori cerca 365 giorni all’anno di assicurare i bisogni dei nostri ospedali. In questi giorni stiamo registrando una fase particolarmente critica che necessita della collaborazione di tutti. Le donazioni programmate non sono sufficienti a far fronte al picco di necessità che stiamo registrando e che ci porta ad una situazione particolarmente preoccupante che non si era presentata durante tutta l’estate”.

Oggi, martedì 10 settembre, la carenza complessiva in Toscana era di circa 300 unità di sangue. “La raccolta di questo periodo – chiarisce ancora Simona Carli – non è stata sufficiente per coprire le necessità, sempre in aumento. Siamo carenti di globuli rossi A+, 0+ e 0-,  per cui chiediamo la collaborazione dei donatori periodici della Toscana per realizzare un incremento delle donazioni nei prossimi giorni”.

Guarda il Meteo del sangue, costantemente aggiornato

Vai alle pagine del Centro Regionale Sangue

Vai alle pagine del sito della Regione Toscana dedicate alla campagna “Per vincere bisogna dare il sangue”

Sul sito della Regione Toscana tutte le informazioni per chi vuol donare il sangue

 

FONTE: http://www.toscana-notizie.it/dettaglio-notizia/-/asset_publisher/mk54xJn9fxJF/content/carenza-di-sangue-l-appello-dell-assessore-stefania-saccardi

50° Anniversario di Fondazione Gruppo di Donatori Sangue Fratres Prato

Venerdì 11 e Domenica 13 Ottobre 2019 siamo lieti di invitarti alle celebrazioni del 50° anniversario di fondazione del Gruppo di Donatori Sangue Fratres della Misericordia di Prato, che si terrà con il seguente programma:

- Venerdì 11 Ottobre 2019

Spettacolo Teatrale “Un Medico per Forza”

ore  21:15 presso il Teatro Magnolfi in via Gobetti 79 a Prato. 

- Domenica 13 Ottobre 2019

ore 9.30            Accoglienza e colazione per i partecipanti presso il Palazzo Vescovile di Prato, in Piazza Duomo.

ore 10.15          Corteo con i labari e ingresso nella Basilica Cattedrale di Santo Stefano.

ore 10.30          S. Messa celebrata dal Vescovo di Prato S.E. Mons. Giovanni Nerbini,

al termine della S. Messa Ostensione straordinaria del Sacro Cingolo di Maria.

ore 11.30          Saluto delle Autorità, Premiazione dei donatori e consegna targa ricordo ai Gruppi Fratres intervenuti presso Palazzo Vescovile di   Prato.

ore 13.15          Pranzo  presso i locali della Parrocchia di S. Agostino, in Piazza di Sant’Agostino.

Per ragioni organizzative si prega confermare la partecipazione entro il 08/10/2019 all’indirizzo  info@fratres.prato.it oppure telefonando allo 0574 609730 (orario 8,30 / 12).

Schermata 2019-09-02 alle 10.06.33